White temple

Cosa vedere a Chiang Rai in un giorno, da Chiang Mai

L’escursione a Chiang Rai, città della Thailandia settentrionale, vicina al confine con Laos e Birmania, è stata una delle tappe più spettacolari del nostro viaggio. Gli incredibili templi Blu e Bianco ci hanno trasportato in un mondo nuovo: completamente diverso da tutto quello a cui eravamo abituati! Ecco perché, secondo noi, chi fa un viaggio nella Thailandia settentrionale non può rinunciare a visitare Chiang Rai. In questo articolo vi spiegheremo cosa vedere a Chiang Rai in un giorno, organizzando un’escursione da Chiang Mai.

Come raggiungere Chiang Rai

Raggiungere Chiang Rai da Bangkok

Le soluzioni più comode per raggiungere Chiang Rai da Bangkok sono l’aereo e l’autobus. 

Il mezzo più rapido, ma anche più costoso, è l’aereo. L’aeroporto internazionale Mae Fah Luang si trova a circa dieci Km dalla città di Chiang Rai ed è servito dalle principali compagnie low cost.

In alternativa, dalla stazione Mo Chit di Bangkok partono diversi autobus che raggiungono la città in circa 10 ore. I prezzi sono abbastanza contenuti. Noi, vista la durata del viaggio, consigliamo di scegliere una corsa notturna su un VIP bus.

Raggiungere Chiang Rai da Chiang Mai

Se alloggiate a Chiang Mai, potete raggiungere Chiang Rai con uno dei diversi bus della Green Bus Company. I biglietti si possono acquistare sia online che presso i 7Eleven. La  compagnia offre diverse categorie di pullman ed il viaggio dura circa 3 ore.

Sempre partendo da Chiang Mai, in alternativa, è possibile effettuare una delle numerose escursioni giornaliere verso i punti di maggiore interesse di Chiang Rai. La spesa è, ovviamente, maggiore, ma, per chi ha poco tempo, è sicuramente la soluzione più pratica.

Cosa vedere a Chiang Rai: organizzare un’escursione di un giorno da Chiang Mai

Noi, avendo la possibilità di dedicare solo un giorno a Chiang Rai, abbiamo deciso di prenotare un’escursione che toccasse i principali punti di interesse della città. 

In genere, non amiamo le escursioni organizzate, anzi, si può dire che cerchiamo di evitarle e preferiamo muoverci in autonomia. Tuttavia, in quest’occasione, abbiamo deciso di visitare Chiang Rai in questo modo perché, con poco tempo a disposizione ed un bimbo al seguito, poteva rivelarsi complicato, considerate le distanze, spostarsi tra le differenti attrazioni che avremmo voluto vedere a Chiang Rai senza noleggiare un taxi. 

Bisogna, poi, considerare cosa si si vuole vedere a Chiang Rai. Noi non volevamo perderci White Temple, Blue Temple e Black House, che, però, non si trovano nel centro cittadino e sono piuttosto distanti l’uno dall’altro. Ciò significa che, al costo dei biglietti del bus, avremmo dovuto aggiungere quello per un taxi, che si sarebbe dovuto mettere a nostra completa disposizione per tutta la giornata. Facendo due conti, la scelta migliore non poteva che essere quella di partecipare ad un’escursione organizzata a Chiang Rai.

A Chiang Mai si trovano moltissime agenzie di viaggio che offrono questa possibilità. Sconsigliamo di prenotare l’escursione dall’Italia, prima di partire, perché i prezzi sono sempre più alti di quelli che trovereste sul posto. 

Le alternative, poi, sono varie. Noi, per circa 60 euro in due (Mattia non ha dovuto pagare nulla), abbiamo scelto un’escursione che, dopo una breve sosta alle sorgenti termali, prevedeva la visita di White Temple, Blue Temple e Baan Dam Museum.

Spesso nei pacchetti proposti è compresa la visita alle “Donne Giraffa”. Noi abbiamo preferito chiedere di partecipare ad un tour che non prevedesse questa tappa per evitare di contribuire allo sfruttamento di queste donne.

Cosa vedere a Chiang Rai in un giorno

White Temple (Wat Rong Khun) 

White Temple Chiang Rai
White Temple

Chi decide di visitare Chiang Rai in un giorno non può non visitare il White Temple. Questa era l’attrazione di Chiang Rai che più desideravo ammirare durante il nostro viaggio in Thailandia e le mie aspettative non sono rimaste deluse: spettacolare, imponente e sorprendente, questo tempio è un’opera unica e meravigliosa. Abbiamo anche avuto la fortuna di poterlo ammirare in una bellissima giornata di sole; circostanza che ha contribuito a farci sentire parte di una cartolina perfetta.

Il Tempio Bianco, ideato dall’artista Chalermchai Kositpipat, è un edificio di recente realizzazione situato a 15 km da Chiang Rai. La struttura è completamente bianca e lucente perché realizzata con intonaco bianco e ricoperta da frammenti di vetro. È un esplosione di luce!

White Temple Chiang Rai
Ponte che porta al Tempio Bianco

Per entrare nel tempio va attraversato un ponte che sovrasta una moltitudine di braccia protese verso il cielo, che simboleggiano il desiderio sfrenato. Il ponte rappresenta, invece, la via attraverso la quale si raggiunge il Paradiso.

Percorso il Ponte e varcata la Porta del Paradiso, si accede alla struttura principale del Wat Rong Khun e, qui, si resta completamente spiazzati! All’interno del tempio, infatti, troviamo murales raffiguranti personaggi del mondo moderno: Batman, Superman, Neo di Matrix, Elvis Presley, Hello Kitty, Michael Jackson, Hellboy e molti altri.

Blue Temple 

Blue Temple Chiang Rai
Blue Temple

A Chiang Rai merita, poi, una visita il magnifico Blue Temple, la cui costruzione è iniziata nel 2005. Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un tempio estramamente particolare, unico nel suo genere.

L’intera struttura è colorata di un blu profondo e decorata con motivi dorati. All’ingresso, si trovano due imponenti statue che rappresentano figure con volto umano e corpo di serpente ed, al centro del cortile antistante il tempio, vi è una particolarissima fontana. 

Blue Temple Chiang Rai
Blue Temple

Anche all’interno del tempio, il blu e le decorazioni dorate prevalgono su tutto il resto. L’effetto visivo è pazzesco! Sulla parete principale troneggia un enorme Buddha di un bianco lucido, illuminato da faretti bluastri. Nel complesso l’impatto è unico e magnifico!

Appena fuori dal tempio ci sono numerosi bar e negozietti. Qui, è possibile assaggiare il coloratissimo Blue Ice Cream. Buono e soprattutto molto carino da vedere! Mattia, purtroppo, ha dormito in braccio durante tutta la visita, perdendosi questa curiosa delizia. 

Baan Dam Museum (the Black House)

Baan Dam Chiang Rai
Uno dei tanti edifici del Baan Dam

Infine, tra le attrazioni da vedere a Chiang Rai in un giorno, non si può non citare il Baan Dam Museum.

Il complesso, opera di Thawan Duchanee, uno dei principali artisti Thailandesi, è costituito da una quarantina di edifici di varie dimensioni, collocati in un ampio giardino.

L’imponente edificio principale, situato vicino all’ingresso, accoglie i visitatori: tradizionale ed elegante all’esterno, si caratterizza per il contrasto tra il teak scuro e quello color miele e le bellissime decorazioni. È, però, l’interno di questo edificio a stupire i visitatori: i quattro enormi tavoli in legno massiccio coperti da pelli di coccodrillo e le sedie realizzate con ossa, teschi e corna di bufalo contribuiscono a rendere l’atmosfera piuttosto tetra.

Baan Dam Chiang Rai
Edificio principale

Nell’ampio e tranquiilo giardino si possono, poi, ammirarare gli altri edifici: tutti diversi tra loro, per forma e dimensioni.

La Black House è considerata la contrapposizione del Wat Rong Khun.

Siamo rimasti molto colpiti anche da questo complesso di edifici: le strutture in stile tradizionale e l’enorme giardino ci hanno trasportati in altro mondo. Mattia, invece, giunto alla fine di una giornata piuttosto impegnativa, si è divertito a camminare scalzo nell’erba e a provare i cavallucci a dondolo in legno.

Chiang Rai
Mattia

Insomma, se state programmando un viaggio in Thailandia, il nostro consiglio è quello di non perdere questi edifici particolarissimi! E, se cercate qualche spunto per il vostro itinerario, potete leggere il nostro qui.

Articolo creato 49

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto