Organizzare un viaggio a Cipro con un bambino

Ora che, pian piano, si sta, lentamente, tornando a viaggiare, abbiamo pensato di dedicare alcuni articoli ad uno dei nostri primi viaggi con Mattia, così da fornirvi tutte le informazioni necessarie per organizzare un viaggio a Cipro.

Nonostante sia una destinazione spesso sottovalutata, Cipro è una bellissima isola del mediterraneo, che unisce ad un mare da sogno, natura e reperti archeologici meravigliosi.

Per il nostro primo vero viaggio con Mattia eravamo alla ricerca proprio di questo: di una meta che ci permettesse di entrare a contatto con culture nuove, visitare città sconosciute e rilassarci al mare, dopo un anno un piuttosto complesso, in cui avevamo trascorso molto tempo in ospedale.

Organizzare un viaggio a Cipro - Mattia seduto in riva al mare

Andare a Cipro si o no?

Mentre cercavo informazioni per organizzare il nostro viaggio a Cipro, mi sono imbattuta in moltissime opinioni contrastanti. C’era chi, entusiasta, consigliava di partire subito per una vacanza a Cipro e chi diceva, addirittura, di essere scappato dopo un paio di giorni.

Secondo noi, Cipro è una meta molto interessante. Oltre a delle bellissime spiagge, sull’isola si possono visitare degli incredibilmente suggestivi parchi archeologici e fare meravigliose escursioni nella natura.

Quello che più ci ha affascinato, poi, è la sua realtà complessa. La possibilità di entrare in contatto, non solo con la cultura greca, ma anche con quella turca (a tal proposito la città di Nicosia è assolutamente da non perdere).

Organizzare un viaggio a Cipro - Nicosia

Organizzare un viaggio a Cipro: quando andare a Cipro?

Le stagioni giuste per organizzare un viaggio a Cipro sono la primavera e l’autunno (i mesi di aprile, maggio, settembre ed ottobre).

Noi abbiamo visitato Cipro tra fine giugno ed inizio luglio e, soprattutto negli ultimi giorni, abbiamo fatto molta fatica a sopportare il caldo, che ci hanno detto sarebbe diventato ancora più afoso nei due mesi successivi.

Organizzare un viaggio a Cipro -Una delle meravigliose spiagge dell'isola

Organizzare un viaggio a Cipro: documenti per Cipro

Per visitare Cipro è sufficiente la sola carta di identità valida per l’espatrio. Ciò vale sia per la Repubblica di Cipro, che per Cipro del Nord.

Come arrivare a Cipro – aeroporti

Gli aeroporti di riferimento per chi raggiunge Cipro dall’Italia sono quello di Larnaca e di Pafos.

Organizzare un viaggio a Cipro: Come spostarsi a Cipro?

Se avete intenzione di visitare Cipro, è indispensabile noleggiare un’auto; questo vi permetterà di scoprire ogni angolo di questa bellissima isola. Tenete in considerazione che a Cipro ci sono diversi autobus, che però non raggiungono in modo funzionale tutte le città.

Noi, per noleggiare un auto a Cipro, ci eravamo rivolti a Thrasos Paphos Car Hire e ci siamo trovati piuttosto bene. L’auto ci è stata consegnata al nostro arrivo all’aeroporto di Pafos, dove l’abbiamo comodamente riconsegnata prima del nostro rientro a casa. Un punto a favore è la possibilità di effettuare il noleggio senza carta di credito.

Organizzare un viaggio a Cipro - Nissi Beach

Cipro nord e cipro sud

Quello che abbiamo amato maggiormente, durante il nostro viaggio a Cipro, è la possibilità di immergersi in due culture completamente diverse tra loro: quella greca e quella turca. Per passare da una parte all’altra di Cipro, basta avere con sé i documenti di identità e, nel caso in cui abbiate noleggiato un auto, quelli della macchina. Il passaggio è molto semplice ed i check-point sono ben segnalati.

Tenete presente che le macchine noleggiate possono passare da Sud a Nord di Cipro, ma non viceversa. Una volta giunti ad un check-point, vi verrà richiesto di stipulare una polizza aggiuntiva. Troverete dei cartelli esplicativi che indicano i costi in base al numero di giorni per cui deciderete di stipulare l’assicurazione.

A Nicosia sono presenti anche due check-point solo pedonali: quello di Ledra Street e del Ledra Palace Hotel. Superato un piccolo ufficio presidiato da funzionari dell’esercito della polizia della Repubblica di Cipro, dopo aver camminato per un centinaio di metri, si giunge al chiosco dei funzionari di Cipro Nord, che controllano i documenti, prima di consentire l’accesso a questa parte della città.

Luoghi da vedere a Cipro

Cosa vedere a Cipro est

I luoghi da visitare a Cipro non mancano, per questo il nostro consiglio è quello di organizzare un viaggio on the road, così da avere la massima libertà negli spostamenti.

L’isola, infatti, offre veramente tanto ed i posti da vedere a Cipro sono vari ed adatti un po’ a tutti i gusti. Ad est ci sono, in assoluto, le spiagge più belle dell’isola. Si tratta di spiagge ampie, di sabbia fine, bagnate da un mare stupendo. Le più belle, secondo noi, sono: Nissi Beach, Makronissos Beach, Fig tree bay e Konnos Beach.

Organizzare un viaggio a Cipro - Il meraviglioso mare di Cipro

Tra Protaras e Agya Napa, poi, si estende la zona di Capo Greco, tutelata come parco naturale: qui è possibile fare qualche escursione a piedi.

Organizzare un viaggio a Cipro - Capo Greco

Da Protaras si raggiunge rapidamente anche Cipro Nord. Qui, imperdibili sono le rovine dell’Antica Salamina e la suggestiva città di Famagosta.

Nella lista dei luoghi da vedere a Cipro non si può dimenticare la capitale cipriota: Nicosia. La caratteristica principale della città, nota come l’ultima capitale divisa, è quella di essere ancora separata in due frazioni: quella meridionale, capitale della Repubblica di Cipro, e quella settentrionale, capitale della Repubblica di Cipro del Nord, riconosciuta solo dalla Turchia.

Cosa vedere a Cipro Ovest

Anche la parte ovest dell’isola è molto interessante. Certo, va detto che, per chi cerca il mare, questa parte dell’isola è decisamente meno suggestiva. Non mancano le belle spiagge, ma, dal nostro punto di vista, quelle che si trovano qui non sono all’altezza di quelle che abbiamo visto nei giorni trascorsi nei dintorni di Protaras.  

Belle sono la zona di zona di Coral Bay e Lara Beach. Merita, poi, una visita anche Petra tou romiou: la spiaggia in cui, secondo la leggenda, Afrodite è emersa dalle acque.

Organizzare un viaggio a Cipro - Petra tou romiou

Assolutamente da vedere a Cipro, poi, sono i meravigliosi siti archeologici presenti a Pafos:

  • le Tombe dei re, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, costituite da una serie di sepolture e camere funerarie sotterranee;
  • il vasto parco archeologico di Pafos, noto soprattutto per i complessi mosaici colorati.

Un ultimo suggerimento è quello raggiungere la città di Lemesos e visitarne il centro storico ed il castello, costruito nel XIV secolo sulle rovine di una precedente fortezza bizantina, o la grande moschea, situata nel cuore dell’antico quartiere turco.

Articolo creato 49

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto